Palio di Vico
Palio di Vico


Ideato nel 2012 da Marco Petruccelli il Palio di Vico è una manifestazione folkloristica che si svolge in pari misura fra le mura storiche del paese e sulle acque del lago nei giorni delle regate. Il Palio (organizzato dall'ASD Palio di Vico) consiste in una regata a remi sulla distanza di 2400mt. su imbarcazioni tradizionali dove a contendersi il drappellone sono 9 contrade che prendono il nome dalle rispettive località lacustri.

LE CONTRADE CHE SI CONTENDONO IL PALIO SONO : 
ABBOCCATORE, ACQUAFORTE, ARENARI, CASACCIA, LA VALLE, PUNTA DEL LAGO, PUNTA DELLO SCOGLIO, SANTA LUCIA, SANTA MARIA. 
A condurre i popoli di contrada sono i Priori che vengono eletti tramite pubblico sorteggio e possono restare in carica per un massimo di tre anni.

Ogni ultimo fine settimana di Luglio il Palio inizia i suoi festeggiamenti ed attraverso molteplici eventi aggregativi riesce a coinvolgere un grande numero di persone per tutto il mese di Luglio.

L'ultimo giovedi di Luglio LA FIACCOLATA NOTTURNA:
Lo scenario suggestivo quanto affascinante del Lago di Vico fa da cornice alla fiaccolata notturna, il primo evento ufficiale dei festeggiamenti del Palio.
Dalle ore 22.00 si può assistere liberamente alla parata di imbarcazioni illuminate godendo delle nove feste in contemporanea che si tengono lungo l'arenile lacustre fino a notte fonda.

L'ultimo Venerdi di Luglio CORTEO STORICO CENA IN PIAZZA E SPETTACOLO:
Inizia alle ore 17.30 il corteo storico delle contrade per le vie del paese e termina con l'apposizione delle bandiere sul balcone del palazzo comunale alle ore 19.30. A seguire la grande cena delle contrade con 1500 partecipanti e poi il concorso di bellezza fra contradaiole "Miss Vico" dove sarà eletta la dama più bella. La serata prosegue con momenti di intenso divertimento che nascono dalla grande aggregazione che accomuna tutti gli amanti di questo Palio.

L'ultimo Sabato di Luglio BENEDIZIONE DEGLI EQUIPAGGI AL DUOMO:
Dopo i festeggiamenti della sera precedente le contrade si raccolgono e si preparano ad affrontare il Palio della Domenica sera, la benedizione che si tiene al Duomo alle ore 19.00 è di certo il momento più intimo e riservato della manifestazione dove tutti gli equipaggi si prendono per mano e ricevono la benedizione del Parroco.

L'ultima Domenica di Luglio REGATE MATTUTINE E PALIO DI VICO:
La mattina di Domenica sono i ragazzi delle categorie Under ad aprire le regate dimostrative.
Alle ore 8.30 Under 16, alle ore 9.30 Under 18 ed a seguire Paliotto femminile categoria Open.
Una volta concluse le regate dimostrative si provvede all'ispezione pomeridiana del campo gara e ci si prepara al Palio di Vico. La cornice è mozzafiato, il lago è affollato dai contradaioli che sostengono i loro equipaggi trasformando Vico in una maestosa arena senza tempo. Uno spettacolo entusiasmante che ha già scritto un'importante pagina del folklore Ronciglionese e che vale la pena vivere nell'interezza della sua programmazione.


PROGETTO VESPUCCI:
Ad arricchire la manifestazione dal 2018 arriverà una scialuppa della nave Amerigo Vespucci che sarà varata al Lago di Vico per offrire alle contrade ed agli atleti la possibilità di cimentarsi nella disciplina della voga a 10 remi ed a turisti e simpatizzanti la possibilità di osservare da vicino un pezzo di storia della cultura marinara Italiana.

Di seguito i link per i video dei Pali passati.